La nostra storia

Rimanere indipendenti e distinguersi sono i concetti cardine che hanno ispirato tre generazioni Mazereeuw, sempre avendo come base di partenza i clienti e il personale e ponendo la massima attenzione sulla qualità dei prodotti. Tutto ciò ha formato un'impresa forte, sana e di livello internazionale.

"Alla fine della Seconda Guerra Mondiale vidi l'opportunità di concentrarsi sui coltivatori professionali. Non fu facile, ma ci riuscimmo con la varietà di fava "Ezetha's Witkiem". I coltivatori notarono che questa varietà aveva il giusto rapporto tra costo e valore aggiunto; in questo modo la fiducia nella nostra azienda divenne sempre più grande ".

Jacob Mazereeuw, fondatore di Enza Zaden

Focus sulla selezione varietale: 1959 -1984
Continua a leggere

"Il successo del pomodoro Extase diede visibilità alla Enza Zaden. Le vendite crebbero rapidamente, è così che abbiamo potuto investire in personale ben qualificato, in programmi di selezione varietale ed in tecnologia."

Piet Mazereeuw, figlio di Jacob, membro del Consiglio di Sorveglianza di Enza Zaden

Espansione internazionale nel 1985
Continua a leggere
Prendere il volo: 1995 - oggi
Continua a leggere

"Le aziende familiari si concentrano sul lungo termine, sono innovative e attente ai costi e sono importanti per l'occupazione. La nostra grande forza è che non siamo solo un'azienda familiare, ma una famiglia che fa impresa."

Jaap Mazereeuw, nipote di Jacob, Direttore di Enza Zaden

Un futuro sano
Continua a leggere

"Siamo convinti che operare come un'impresa familiare indipendente sia il modo migliore di assicurare la continuità della nostra azienda"

Consiglio di Amministrazione